Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando sul pulsante di colore verde, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori chiarimenti vedi Cookies Policy.

Come emettere una fattura elettronica

Ricerche correlate a Come emettere una fattura elettronica: emettere fattura prima del pagamento, cosa serve per emettere fattura elettronica, come inviare fattura elettronica, come si fa una fattura elettronica, guida fatturazione elettronica, procedimento fattura elettronica, devo fare una fattura elettronica, fattura pa

Come emettere ed iviare una fattura elettronica?

Sei un imprenditore e devi emettere una fattura elettronica? hai realizzato un lavoro a favore di un ente pubblico e per incassare la fattura devi inviarla elettronicamente? ebbene, da una normale fattura cartacea da te predisposta, lo studio compilerà ed invierà al destinatario la fattura in formato digitale. 

Il servizio prevede il seguente costo:

  1. spesa fissa per abbonamento una tantum (solo all'iscrizione) euro 70,00 oltre iva e cassa commercialisti (4% dell'imponibile);
  2. spesa per singola fattura euro 15,00 oltre iva e cassa commercialisti (fatturata di volta in volta, senza l'obbligo di acquistare alcun pacchetto);
  3. spesa fissa anni successivi euro 25,00 oltre iva e cassa commercialisti per rinnovo abbonamento.

Rispetto ad altri fornitori, il costo del servizio è certamente più elevato. perchè? A tal proposito il richiedente si limiterà a firmare l'incarico per l'invio telematico e a predisporre la fattura in forma cartacea; lo studio farà il resto e cioè:

  1. compilare la fattura in formato elettronico, compresa di tutti i dettagli (oggetto, specifiche del prodotto, prezzi unitari, prezzi totali, intestazioni);
  2. inviare la fattura all'ente pubblico;
  3. gestire l'archiviazione sostitutiva;

Nel prezzo è compresa l'assistenza telefonica gratuita, posta in essere al fine di compilare una qualsiasi fattura commerciale, artigianale o professionale, con e senza iva o ritenuta di acconto.

Gli importi dovranno essere pagati anticipatamente all'erogazione del servizio. 

Tempistica:

1) se il richiedente è già abbonato al servizio: max 2 giorni lavorativi;

2) se il cliente non è abbonato: max 8 giorni lavorativi.

Per info, referente dott. caramanico Alessandro, Commercialista, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.