CERCA

Sei un imprenditore o vuoi diventarlo? Hai bisogno di assistenza contabile e fiscale? Vuoi aprire o chiudere una partita iva? Variare i dati della ditta o della società presso la Camera di Commercio? Partendo da una semplice situazione contabile, devi redigere in formato xbrl un bilancio completo di nota integrativa? Devi effettuare il deposito presso il Registro Imprese? Richiedi un preventivo personalizzato inviando una mail al seguente indirizzo: IMPRESAFUTURASRL@GMAIL.COMPer ogni pratica la consulenza preliminare è gratuitaVEDI IL MENU DEI NOSTRI SERVIZI

APRIRE UN'ATTIVITA' NEL SETTORE: DISTRIBUZIONE DI GAS G.P.L. SFUSO CON AUTOCISTERNE (

DISTRIBUZIONE DI GAS G.P.L. SFUSO CON AUTOCISTERNE (sfuso in piccoli serbatoi fissi) Requisiti: concessione Regione. Richiami normativi: - R.D.L. 2 novembre 1933 n. 1741 convertito in legge 8 febbraio 1934 n. 367) - R.D.L. 20 luglio 1934 n. 1303 (convertito nella legge 8 febbraio 1934 n. 367) - Legge 21.3.1958 n. 327 - Legge 2.2.1973 n. 7 - Legge 169/1962 (stabilisce che non occorre concessione per serbatoi di capacità inferiore inferiori a Kg 500) - Circolare Ministero Industria n. 207 del 13 luglio 1987 - D.M. 31.3.1984 - Legge 1 ottobre 1985 n. 539 - D.M. 23.12.1985 - Circolare 207 del 13 luglio 1987 (Distribuzione di G.P.L. sfuso in piccoli serbatoi fissi tramite autocisterne) - Circolare Ministero Industria n. 211 F del 23.3.1989 – Attività di distribuzione e vendita di G.P.L. - Circolare 207834 dell’8 maggio 2002 del Ministero dell’Industria “… A seguito della citata sentenza, infatti, sono state nuovamente attribuite allo Stato le funzioni concernenti l’emanazione dei provVedere:menti concessori ed autorizzatori che riguardano esclusivamente lo stoccaggio di oli minerali e g.p.l., lasciando alle regioni la competenza in materia di impianti di lavorazione di prodotti petroliferi e di distribuzione e vendita di g.p.l., in recipienti di proprietà, senza deposito” In detta circolare è specificato che chi chiede la concessione di distributore di GPL tramite autocisterne deve essere in possesso di autocisterne e di parco bombole – L’attività di somministratore di G.P.L. privo di autocisterna e serbatoietti (Vedere voce specifica) non risulta quindi autorizzabile (Nota della Regione Calabria - I° Dipartimento Industria Commercio Artigianato – Settore 24 Industria – Va Cassiodoro  - Palazzo Europa – Tel 0961-8583300 – Fax 0961-63505 – 88100 Catanzaro – protocollo n. 2012 del 14.06.2002 relativa a Richiesta di concessione per la distribuzione e la vendita di G.P.L. in bombole ed in piccoli serbatoi fissi). Nota: Regolamentazione precedente per distribuzione senza impianto proprio: a) in una provincia: autorizzazione Prefettura, b) in più di una provincia: Autorizzazione Ministero;

Joomla SEF URLs by Artio
Privacy Policy Cookie Policy
IMPRESA FUTURA SRL
Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v. - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza.fiscale

Abbiamo 7724 visitatori e nessun utente online