APPOSIZIONE DEL VISTO DI CONFORMITA' IVA IRPEF IRES

APPOSIZIONE DEL VISTO DI CONFORMITA' PER UTILIZZI DI CREDITI IVA, IRPEF, IRES ED IRAP SUPERIORI A 5.000,00 EURO

Spett.le collega Professionista,

al fine di compensare il credito IVA per importi superiori a 5.000 euro è richiesta l'apposizione del visto di conformità. Al di sopra del suddetto limite, la compensazione è consentita a partire dal decimo giorno successivo a quello di presentazione della dichiarazione.

Nell'attuazione del proprio incarico, il professionista abilitato, provvederà al controllo formale delle registrazioni contabili e dei dichiarativi. Ove possibile, l'analisi sarà approfondita. In caso di volumi importanti, si pianificherà una campionatura. Al fine di valutare le possibili distorsioni, verrà analizzato brevemente il sistema di controllo interno aziendale oltre che l'ambiente di riferimento. Si cercherà di capire se l'azienda opera in un regime fiscale particolare (es. reverse charge, split payment)

Il servizio è rivolto ad aziende, o cosa più comune, a colleghi professionisti, intenti ad esternalizzare in servizio, rafforzando nuove collaborazioni ed opportunità di guadagno personale.

L'apposizione del visto, potrà essere estesa ai crediti IRES ed IRPEF, previo la consegna della documentazione in calce indicata.

Preliminarmente l'azienda o il professionista dovrà inviare la visura camerale della ditta/società, il documento di riconoscimento e codice fiscale del titolare o rappresentante legale, il registro iva acquisi e vendite.

Lo studio analizzerà la documentazione e fornirà un preventivo di spesa scritto.

Nello stesso verrà indicata la tempistica per l'evasione della pratica e la documentazione richiesta. Non verranno vistati crediti al buio.

Se accettato, il contratto dovrà essere sottoscritto, timbrato e rispedito. Da quel momento, potranno essere consegnati gli ulteriori documenti al fine di intraprendere l'analisi. In particolari situazioni, si chiederà di accedere alle banche dati on-line al fine di reperire le fatture elettroniche.

Nel caso in cui emergano errori contabili, lo studio chiederà di correggerli. Dovranno essere ripristinati i registri iva oltre che i dichiarativi provvisori. In assenza di tali modifiche il rapporto professionale non avrà seguito.

Terminata la valutazione, mostrati i risultati, dovrà essere versato il compenso pattuito come da contratto, previo emissione di regolare fattura.

Quest'ultima potrà essere intestata direttamente allo studio professionale richiedente il servizio, che avrà diritto all'applicazione dei minimi tariffari. Al suo incasso, la dichiarazione vistata, verrà depositata presso l'Agenzia delle Entrate la dichiarazione vistata.

La sola analisi preliminare della documentazione, non vincola assolutamente il richiedente a sottoscrivere il contratto e a pagare il prezzo preventivato.

Il servizio si pone due obiettivi:

1) concedere la possibilità all'imprenditore di utilizzare un credito iva oltre soglia, nel rispetto della normativa fiscale;
2) ramificare collaborazioni professionali ed estendere le possibilità di guadagno per i richiedenti.
L'attuale esperienza professionale, insegna che da una mero obbligo amministrativo, può nascere una collaborazione sincera tra professionisti ed aziende, atta ad incrementare le opportunità di crescita.

I documenti da fornire a mezzo mail sono i seguenti:

durc regolare;
(se credito iva) liquidazione iva mensile/trimestrale e copia F24 di pagamento;
(se credito irpef, ires) copia F24 acconti erariali e certificazioni delle ritenute di acconto;
(se credito iva) copia delle fatture di vendita;
(se credito iva) copia del registro iva acquisti;
(se credito iva) copia del registro iva corrispettivi;
copia della dichiarazione sulla quale inserire il visto;

Dopo aver ricevuto la documentazione, lo studio analizzerà le informazioni per poi autorizzare l'apposizione del visto. La dichiarazione Iva, materialmente verrà depositata presso l'Agenzia delle Entrate dallo studio.

Il costo del servizio è pari all'1,4% del credito da vistare con un minimale di euro 220,00 (oltre cassa commercialisti ed iva)

Tempo di realizzazione del servizio, minimo 48 ore.

Pagamento dell'onorario anticipatamente al deposito della Dichiarazione Iva

Per un preventivo personalizzato o un ulteriore chiarimento/confronto: CONTATTACIQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell:3471444792 referente Dott. Alessandro Caramanico

 

Ricerche correlate a VISTO DI CONFORMITA'
visto di conformità chi invia la dichiarazione?, visto di conformità dichiarazione dei redditi, dichiarazione iva con visto di conformità errata, elenco professionisti abilitati al rilascio del visto di conformità, compensazione senza visto di conformità, revoca visto conformità, visto di conformità o sottoscrizione alternativa, guida visto di conformità 2020

Joomla SEF URLs by Artio
Proprietà del portale Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile, via Madonna delle Grazie, 6, Guardiagrele Ch
Privacy Policy Cookie Policy

Abbiamo 4847 visitatori e nessun utente online