CERCA

Sei un imprenditore o vuoi diventarlo? Hai bisogno di assistenza contabile e fiscale? Vuoi aprire o chiudere una partita iva? Variare i dati della ditta o della società presso la Camera di Commercio? Partendo da una semplice situazione contabile, devi redigere in formato xbrl un bilancio completo di nota integrativa? Devi effettuare il deposito presso il Registro Imprese? Richiedi un preventivo personalizzato inviando una mail al seguente indirizzo: IMPRESAFUTURASRL@GMAIL.COMPer ogni pratica la consulenza preliminare è gratuitaVEDI IL MENU DEI NOSTRI SERVIZI

Fac-simile accordo sindacale per aziende in crisi

Fac-simile accordo sindacale per aziende in crisi
Ricerche correlate a Fac-simile accordo sindacale per aziende in crisi
comunicazione art. 47 legge 428/90
comunicazione dipendenti cessione ramo d'azienda
fac simile comunicazione ai dipendenti per cessione ramo d'azienda
fac simile lettera di comunicazione cessione ramo d'azienda
procedura sindacale cessione ramo d'azienda
comunicazione ai dipendenti di fusione per incorporazione
fac simile comunicazione sindacati cessione ramo d'azienda
art 2112 trasferimento d'azienda

In data .......... presso le sede di .......... si sono incontrati:

.......... con sede in .........., in persona del sig. .........., di seguito Cedente;

e

.......... con sede in .........., in persona del sig. .........., di seguito Cessionaria;

e

la RSA/RSU .......... nella persona dei sigg. ..........;

e

le OO.SS. .......... in persona dei sigg. ..........

Premesso che

La Cedente in data .......... ha presentato .......... (istanza di fallimento / richiesta di omologazione del concordato preventivo consistente nella cessazione di beni / emanazione del provvedimento di liquidazione coatta amministrativa);

con comunicazione del .......... sono state informate la RSA/RSU e l’OO.SS. sull’intenzione di voler procedere a un trasferimento di ramo d’azienda tra la Cedente e la Cessionaria;

la procedura di cui all’art. 47 l. 428/90 è integralmente rispettata con riferimento alla tempistica delle comunicazioni e alla correttezza e integrità del loro contenuto;

i rappresentanti delle Aziende coinvolte nel trasferimento hanno illustrato l'operazione posta in essere con la quale s'intende effettuare il conferimento del ramo dell’Azienda;

si stipula quanto segue.

Le parti definiscono il ramo d’azienda oggetto del trasferimento composto da ...........

Considerata la situazione di crisi della Cedente ai sensi dell’art. 47, comma 5, l. 428/90, al fine di mantenere anche parzialmente l’occupazione del personale dipendente in forza alla Cedente, si prevede il trasferimento del ramo d’azienda sopra definito cui sono adibiti .......... dipendenti.

La scelta dei lavoratori che saranno trasferiti presso il Cessionario, qualora vi sia piena fungibilità delle mansioni, sarà effettuata esclusivamente in relazione alle esigenze tecnico-organizzative e produttive manifestate dal cessionario, tenuto conto delle specifiche professionali individualmente possedute, dei carichi familiari e dell’anzianità aziendale.

Le parti dichiarano non applicabili ai lavoratori dipendenti dell’azienda cedente i trattamenti di cui all’articolo 2112 c.c., in conformità con il dettato dell’art. 47, comma 5, l. 428/90. Viene fatta salva, a favore dei dipendenti trasferiti, l’applicazione dei seguenti trattamenti economici e normativi: ..........

(esempio)
verrà mantenuta l’anzianità aziendale maturata presso l’azienda cedente fino alla data del trasferimento.

Ai rapporti di lavoro oggetto del trasferimento d’azienda si applicherà il c.c.n.l. .......... in vigore presso l’azienda cessionaria.

Il cessionario in attuazione dell’art. 47, comma 6, l. 428/90, riconosce in favore dei lavoratori dell’azienda cedente che non sono oggetto del trasferimento d’azienda, il diritto di precedenza nelle assunzioni effettuate entro un anno dalla cessione.

Il trasferimento avrà effetto dalla data di registrazione notarile del contratto di cessione del ramo d’azienda, prevista per il giorno .........., che è condizione essenziale del presente accordo, e renderà il programma vincolante tra le Parti, intendendosi stipulato ad ogni effetto in adempimento di quanto previsto dall’art. 47 l. 428/90.

Le Parti preso atto delle rispettive comunicazioni, dei chiarimenti e informazioni che ne sono seguite e del rispetto dei termini imposti dalla legge, dichiarano esperita la procedura di cui all’art. 47 l. 428/90, e confermano la sussistenza dello stato di crisi aziendale;
Per quant’altro non definito nel presente accordo si fa riferimento alle norme di legge e di contratto collettivo vigente.

Joomla SEF URLs by Artio
Privacy Policy Cookie Policy
IMPRESA FUTURA SRL
Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v. - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza.fiscale

Abbiamo 7763 visitatori e nessun utente online