Nomina dell'amministratore condominiale da parte del Presidente del Tribunale

Nomina dell'amministratore condominiale da parte del Presidente del Tribunale

Il procedimento di nomina dell'amministratore adottato dal Presidente del tribunale, a norma dell'art.1129 c.c. sul presupposto che il condominio ne sia sprovvisto, costituisce attività di carattere non giurisdizionale ma amministrativa, in quanto non è diretta alla risoluzione di un conflitto di interessi, ma solo ad assicurare al condominio dell'organo necessario e imposto dalla legge. Tale atto, non è soggetto a reclamo innanzi alla Corte di Appello in quanto manca una previsione normativa in tal senso. Di conseguenza, è inammissibile il ricorso per cassazione ex art.111 Costituzione, art.1129 cod. civ. art.64 disp. att. cod. civ.
Cassazione del 13/11/1996 n. 9942

Joomla SEF URLs by Artio

I NOSTRI SERVIZI ON-LINE: LIQUIDAZIONE SRL

download2.png

I NOSTRI SERVIZI ON-LINE: VISTO DI CONFORMITA' IVA

Cattura12.png

I NOSTRI SERVIZI ON-LINE: CESSIONE DI QUOTE

download.png

Proprietà del portale Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile, via Madonna delle Grazie, 6, Guardiagrele Ch
Privacy Policy Cookie Policy

Abbiamo 8483 visitatori e nessun utente online