CERCA RAPIDAMENTE NEL PORTALE

Sei un piccolo imprenditore o un professionista? Non disponi di un consulente fiscale che ti possa affiancare nella gestione delle pratiche amministrative? Inviando i documenti a mezzo mail, si potrà aprire, variare o chiudere la partita iva, attivare o rendere inattiva una ditta/società presso la Camera di Commercio, iscrivere o cancellare il titolare della ditta dall'Inps, predisporre e depositare presso il registro imprese un bilancio, convertirlo in formato xbrl, aprire o chiudere una partita iva agricola, registrare un contratto di locazione e tanto altro. Per info impresafuturasrl@gmail.com o CONTATTI, referente Dott. Alessandro Caramanico Commercialista iscritto presso l'Ordine di Chieti.

Opposizione a decreto ingiuntivo dell'amministratore

Opposizione a decreto ingiuntivo dell'amministratore
Non esiste un obiettivo rapporto di pregiudizialità comportante la necessità della sospensione del processo a norma dell'art. 295 c.p.c. tra il giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo emesso ai sensi dell'art. 63 att. c.c. sulla base di una deliberazione dell'assemblea condominiale che approva la ripartizione delle spese tra i condomini ed il giudizio di impugnazione della deliberazione ex art. 1137 c.c., giacché la condanna al pagamento è condizionata non alla validità della delibera assembleare, ma soltanto al perdurare della sua efficacia sicché il giudice dell'opposizione deve limitarsi a prender atto che la sospensione dell'esecuzione della deliberazione non sia stata ordinata dal giudice investito dell'impugnazione ai sensi dell'art. 1137 cit. Qualora l'opponente a decreto ingiuntivo emesso ai sensi dell'art. 63 att. c.c. per il pagamento di contributi condominiali contesti la sussistenza del debito e la documentazione posta a fondamento dell'ingiunzione (verbale della delibera assembleare), incombe all'amministratore del condominio, in quanto attore, l'onere di dimostrare i fatti costitutivi del credito con la produzione di tutti gli opportuni documenti.
Cass. 29 agosto 1994, n. 7569

Joomla SEF URLs by Artio
Privacy Policy Cookie Policy
IMPRESA FUTURA SRL
Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v. - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza.fiscale

Abbiamo 15090 visitatori e nessun utente online