CERCA NEL PORTALE

Cassetto fiscale - Conferimento della delega

Cassetto fiscale - Conferimento della delega - Modalità

L'Agenzia delle Entrate ricorda che il contribuente che non intenda recarsi presso l'Ufficio per la presentazione del modello "Conferimento della delega/revoca per la consultazione del cassetto fiscale, dei dati rilevanti ai fini IVA e per l'utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica", può farsi rappresentare da un incaricato secondo le disposizioni previste dall'art. 63 del DPR 600/1973. A tal fine è, però, necessario che lo stesso contribuente "conferisca una procura per iscritto con firma autenticata".
L'Amministrazione finanziaria conferma la possibilità che, per gli adempimenti relativi alla consegna all'Ufficio della delega a due intermediari di cui all'art. 3 co. 3 del DPR 322/98, sia conferita procura a un dottore commercialista che sia anche dipendente di un'Associazione sindacale di categoria, cui la delega viene conferita. Questi potrà autenticare la sottoscrizione del contribuente, a condizione che sia validamente iscritto all'Albo dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili.

Ricerche correlate a Cassetto fiscale - Conferimento della delega
delega cassetto fiscale editabile

delega cassetto fiscale editabile 2018

attivazione delega cassetto fiscale intermediario

delega agenzia delle entrate 2018

invio delega cassetto fiscale intermediario

conferimento delega fatturazione elettronica

richiesta pin cassetto fiscale

rinnovo delega cassetto fiscale

Joomla SEF URLs by Artio
Privacy Policy Cookie Policy
IMPRESA FUTURA SRL
Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v. - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza.fiscale

Abbiamo 9908 visitatori e nessun utente online