CERCA NEL PORTALE

Evasione nel mondo del calcio

Entro due giorni dalla firma del protocollo, la Figc invierà all’amministrazione finanziaria l’elenco delle società sportive professionistiche, con indicazione della denominazione sociale e del codice fiscale/partita Iva.

L’Agenzia sarà così in grado di verificare gli adempimenti tributari dei club, andando a “scandagliare”, in particolare, i pagamenti Iva 2018, le dichiarazioni per il periodo d’imposta chiuso al 31 dicembre 2017, i versamenti di Ires, Irap e Iva e delle ritenute Irpef sui redditi di lavoro dipendente risultanti dalle dichiarazioni dello stesso periodo.

Joomla SEF URLs by Artio
IMPRESA FUTURA SRL
Servizi alle imprese - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza fiscale - Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v.
Privacy Policy Cookie Policy

Abbiamo 12633 visitatori e nessun utente online