Fac simile invito alla stipula di convenzione di negoziazione, quando è condizione di procedibilità della domanda (risarcimento danni da circolazione stradale) (artt. 3 e 4 d.l. 132/2014, conv. in l. 162/2014)

Fac simile invito alla stipula di convenzione di negoziazione, quando è condizione di procedibilità della domanda (risarcimento danni da circolazione stradale) (artt. 3 e 4 d.l. 132/2014, conv. in l. 162/2014)

R.r. (p.e.c.) - sig. ...................
Via ............. n. ..... (città .........)
Cap........... (prov.) .............

P.c. Società di assicurazioni
....................
In persona del l.r.
Via .............. (...........)

Invito alla stipula di convenzione
di negoziazione obbligatoria
Ex art. 3 d.l. 132/2014, conv. in l.162/2014
In favore di:
Sig. ........................., nato a ...........il ............., c.f. ............., residente in ................, assistito dall’avvocato ......................., presso cui elegge domicilio per le comunicazioni nel corso della negoziazione in ................., p.e.c. ...........fax ............, mail .............

Nei confronti di:
Il sig. ........................., nato a ........... il ............., c.f. ............., residente in ................;

Oggetto: negoziazione obbligatoria per risarcimento danni da circolazione stradale

Premessa in fatto
L’istante ha subito incidente stradale in data ................., per il quale è stata regolarmente attivata la relativa procedura ex artt. 145 e 148 del codice delle assicurazioni, ma senza esito e pertanto intende agire giudizialmente per il risarcimento del danno subito.
Il danno subito nell’occasione ammonta ad euro ....................
La società assicurativa non ha risarcito il danno, in quanto l’assicurato ha negato l’evento (oppure: ha negato la propria responsabilità ed ha richiesto anche lui il risarcimento).
Sono scaduti i termini previsti dall’articolo 145 del d.lgs 209/2005 per la proponibilità della domanda.

In diritto
L’istante ritiene di aver diritto al risarcimento del danno in quanto il responsabile, invitato, ha violato l’articolo .............. del c.d.s.
È provato il danno nel suo ammontare da fattura n. .... del ..... (o da preventivo n. ... del ...., essendo l’auto ancora in attesa di riparazione).
Ai sensi dell’articolo 3 del d.l. 132/2014, conv. in l. 162/2014 l’esperimento della procedura di negoziazione assistita è condizione di procedibilità della domanda giudiziaria e chi intende agire in giudizio per il risarcimento del danno da circolazione di veicoli e natanti deve invitare l’altra parte a stipulare una convenzione di negoziazione assistita.
Ciò premesso,

Invita
Il sig. .................. a stipulare convenzione assistita di negoziazione avente ad oggetto l’intercorsa controversia, nella quale sarà indicato il termine finale per la eventuale risoluzione.

Avverte
La parte invitata che, in caso di mancata adesione alla stipula di convenzione di negoziazione, decorsi trenta giorni dalla ricezione del presente invito la condizione di procedibilità si intende avverata e che la mancata risposta all’invito, può essere valutata dal giudice ex artt. 96 c.p.c.
Elegge domicilio per le comunicazioni presso il proprio avvocato

(luogo e data)
La parte ..........
(è autentica, avv. .................)

Joomla SEF URLs by Artio
Privacy Policy Cookie Policy
IMPRESA FUTURA SRL
Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v. - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza.fiscale

Abbiamo 9460 visitatori e nessun utente online