CERCA RAPIDAMENTE NEL PORTALE

Sei un piccolo imprenditore o un professionista? Non disponi di un consulente fiscale che ti possa affiancare nella gestione delle pratiche amministrative? Inviando i documenti a mezzo mail, si potrà aprire, variare o chiudere la partita iva, attivare o rendere inattiva una ditta/società presso la Camera di Commercio, iscrivere o cancellare il titolare della ditta dall'Inps, predisporre e depositare presso il registro imprese un bilancio, convertirlo in formato xbrl, aprire o chiudere una partita iva agricola, registrare un contratto di locazione e tanto altro. Per info impresafuturasrl@gmail.com o CONTATTI, referente Dott. Alessandro Caramanico Commercialista iscritto presso l'Ordine di Chieti.

Assegno di divorzio (art. 4, comma 10, legge n. 898/1970)

Assegno di divorzio (art. 4, comma 10, legge n. 898/1970)

Ricerche correlate a Assegno di divorzio
assegno divorzile quando non spetta
assegno divorzile presupposti
calcolo assegno divorzile
assegno divorzile sentenze
assegno mantenimento coniuge calcolo
assegno di mantenimento e assegno divorzile
assegno divorzile una tantum
divorzio mantenimento moglie disoccupata

Tribunale Ordinario di ...- ... Sezione Civile
R.G. ...... - G.I. Dott.......
Comparsa di costituzione e risposta
con domanda riconvenzionale
ex art. 4, comma 10 l. n. 898/1970

Per: ......., nato a ... il..., residente in...., C.F. ....., rappresentato e difeso nel presente giudizio dall’Avv. .... (C.F. ...) del Foro di.... in virtù di procura speciale apposta in calce al presente atto, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio in... pec ......... fax......;
– coniuge convenuto –
Contro: .... ......., nato a ... il..., residente in...., C.F. .....;
– coniuge ricorrente –
Si premette:
– in data .... il Sig. ... notificava all’odierno convenuto ricorso ex art. 4, l. n. 898/1970 con decreto di fissazione di udienza presidenziale innanzi il Tribunale civile di..., Presidente Dott. ..., per il giorno ...., con cui chiedeva la cessazione degli effetti civili del matrimonio contratto con il Sig. ..., convenuto, a... in data....e....................;
– in data .... l’odierno convenuto si costituiva mediante deposito di memorie difensive ex art. 4, comma 5, l. n. 898/1970 chiedendo ..........e chiedendo contestualmente l’attribuzione di assegno di divorzio mensile di E ....;
– all’udienza presidenziale del .... veniva esperito, inutilmente, il tentativo di conciliazione tra i coniugi, pertanto il Presidente fissava i provvedimenti temporanei ed urgenti relativamente alle condizioni economiche ed alla prole, che qui si riassumono: ....;
– quindi veniva fissata con ordinanza la data dell’udienza per la prosecuzione del giudizio davanti al giudice istruttore, per il giorno ..., con termine fino al... per il convenuto per depositare comparsa di risposta.
Con il presente atto si costituisce in giudizio a mezzo del sottoscritto procuratore il Sig. ..., rappresentato, difeso e domiciliato come sopra, il quale impugna e contesta tutto quanto ex adverso dedotto, poiché infondato in fatto ed in diritto, assolutamente non provato e destituito d’ogni fondamento, ed illustra a proprio sostegno le seguenti ragioni in

Fatto e diritto

–......................

In via riconvenzionale
l’odierno convenuto, nel riportarsi alla domanda di attribuzione di assegno divorzile già articolata con le memorie difensive ex art. 4, comma 5, l. n. 898/1970 alle quali qua integralmente si riporta, rappresenta quanto segue:
– il tenore economico goduto in costanza di matrimonio era decisamente elevato, quantificabile nella somma di E... di cui il convenuto poteva godere e disporre per sé e per le proprie esigenze, poiché tale importo gli veniva mensilmente corrisposto dal coniuge, come da bonifici che si allegano;
– la famiglia godeva dunque di condizioni agiate, come desumibile da....;
– il livello economico della famiglia era determinato unicamente dall’apporto dell’altro coniuge, poiché...;
– l’odierno convenuto, privo di occupazione nonché di redditi e sostanze proprie, non dispone di mezzi adeguati per mantenere il suddetto tenore di vita né ha possibilità di procurarseli, atteso che....;
– il coniuge ricorrente continua a vivere nell’agiatezza, come si può evincere da....;
– la fine del rapporto coniugale è ravvisabile nell’atteggiamento di controparte...;
– il matrimonio è durato complessivamente ....anni;
– il convenuto ha pertanto diritto alla corresponsione di un assegno divorzile periodico, il cui importo non può essere inferiore ad E...;
Tutto quanto su esposto, il Sig. ....., a mezzo del proprio difensore, rappresentato, difeso e domiciliato come sopra, illustra le seguenti

Conclusioni
Voglia l’Ill.mo Tribunale adito, rigettata ogni istanza diversa e contraria, in via principale......; in via riconvenzionale, accertare e dichiarare il diritto del convenuto Sig. .... a percepire dal Sig. ... un assegno di divorzio mensile di E... o dell’importo maggiore o minore che sarà ritenuto di giustizia, disponendone l’adeguamento automatico secondo gli indici ISTAT e disponendo quindi che tale obbligo del Sig. ... nei confronti del convenuto produca effetti fin dal momento della domanda. Con vittoria di spese, diritti ed onorari.
Si allegano in copia:
1) estratto di matrimonio;
2) omologa della separazione;
3) bonifici e docc. bancari;
4) visure immobiliari;
5) dichiarazioni dei redditi;
6) memorie difensive ex art. 4, comma 5, l. n. 898/1970.

...., li.... Avv. ......

Joomla SEF URLs by Artio
Privacy Policy Cookie Policy
IMPRESA FUTURA SRL
Località Madonna delle Grazie n°6, Guardiagrele CH, P.Iva 02336750696, cap.sociale 10.000 n.i.v. - Referente, Dott. Caramanico Alessandro Commercialista  e Revisore Contabile già titolare di uno studio di consulenza.fiscale

Abbiamo 15080 visitatori e nessun utente online